Normativa Categoria Wedding Planner

Normativa Categoria Wedding Planner

20150128_120030Milano, 12 marzo 2015

Comunicato Stampa

Il 5 marzo 2015 a Milano presso la Sede Nazionale UNI, si è riunito il primo Tavolo Tecnico pre-normativa per la Categoria del professionista Wedding Planner.

Il 5 marzo 2015 a Milano presso la Sede Nazionale UNI,  un gruppo di lavoro volontario, formato dai rappresentanti di Associazioni e Network del settore,  ha dato il via alla presentazione della domanda di Normazione per la Categoria Wedding Planner. Un inizio,  finalmente, verso regole e ordine per i professionisti che operano nel settore Wedding.
Chi è UNI? E’ L’Ente Nazionale Italiano di Unificazione riconosciuta dallo Stato e dall’Unione Europea  per  approvare e pubblicare le norme tecniche volontarie – le cosiddette “norme UNI” – in tutti i settori tecnico-professionali.
A cosa porterà la presentazione della domanda di Normazione per la Categoria Wedding Planner? Porterà ordine e regole alla professione. Porterà un allineamento tra requisiti e competenze dei vari professionisti. Porterà più professionalità e quindi più credibilità. La professionalità e la credibilità aumenteranno la richiesta dell’utente (gli Sposi) verso questi professionisti.
Come si è costituito il primo gruppo di lavoro? A.W.P. Associazione Wedding Planners e operatori del settore – aderente CNA Professioni, ha presentato ad UNI, in data 28 gennaio 2015, domanda di ammissione alla richiesta di Normazione. UNI ha convocato un primo tavolo tecnico selezionando rappresentanti di Associazioni e Network del settore. Hanno quindi aderito spontaneamente e dando ampia disponibilità ad investire tempo e competenze nel gruppo di  lavoro,  i rappresentanti di:  A.W.P., promotore progetto, di WPI Wedding Planner Italia Sindacato di Confcommercio Pisa – rappresentante in plenaria di Confcommercio Imprese per l’Italia, ASSO.EURO.WE.P.P. Associazione Europea Wedding Planners Professionisti – aderente Confcommercio Roma e Federservizi – rappresentante in plenaria di Confcommercio Imprese per l’Italia, nonché i titolari di due importanti network del settore, presenti in modo capillare sul territorio, quali SposiAmo e Nozze e Dintorni. Uniti nel procedere verso questo importante traguardo, salvaguardare la categoria.

http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=3640:wedding-planner-a-norma-se-ne-parla-all-uni&catid=171&Itemid=2612