IL MIO PRIMO TIROCINIO DA WEDDING PLANNER

weddingplannermicheledellutriIL MIO PRIMO TIROCINIO DA WEDDING PLANNER

-Da: Caterina
Data:30/06/2015 22:20 (GMT+01:00)
Oggetto: Grazie –

Vorrei condividere con voi l’esperienza del mio primo tirocinio di sabato scorso…

Che dire.. Innanzitutto GRAZIE per questa splendida iniziativa! Avere la possibilità di fare tirocinio su un matrimonio vero con wp veri è una grande occasione che tutte le future wp dovrebbero cogliere per comprendere davvero cosa significa organizzare un matrimonio. Certo, questa è la parte finale di un lungo lavoro, ma il risultato e le dimensioni dell’evento raccontano bene il tipo di lavoro e la professionalità utilizzati per  arrivare al grande giorno…

Da questo mio primo tirocinio ecco di cosa ho riempito la mia “wedding planner bag”che mi accompagnerà da qui in avanti:

1)      Metti passione e amore in tutto, e dico tutto ciò che crei, che pensi e che fai per organizzare un matrimonio, perché sono passione e amore gli elementi imprescindibili di un matrimonio e quindi la sua scenografica deve raccontare passione e amore. Credo proprio che il lavoro della wp sia davvero faticoso e solo la convivenza di questi due elementi possono renderlo sopportabile;

2)      Da ora in avanti la parola “organizzazione” dovrà entrare a far parte della tua piccolissima quotidianità in modo da poterla poi replicare in grande su un evento come il matrimonio;

3)      Ruba l’arte e mettila da parte. Nel senso che dovrai osservare, leggere, comprendere e chiedere di tutto ciò che il mondo del wedding planning comprende. Non rubare le idee altrui, ma rubare la professionalità altrui. Solo mettendoti a confronto con chi è migliore di te, potrai crescere e migliorare;

4)      Prenota sempre una giornata in una SPA immediatamente dopo l’evento. La tua salute fisica e mentale ti ringrazieranno;

Grazie ancora!
Caterina

floric2c1
www.nozzeedintorni.com
Elena Renzi- Allestimento Moltrasio3
www.elenarenzi.com